Pellegrinaggi di fede in Giordania
Turismo / Gennaio 31, 2020

Solcata dalle acque del fiume Giordano, da cui prende il nome, la Giordania è da sempre stata una terra di passaggio: qui si è svolta parte del cammino che portò il popolo ebraico, che si trovava in schiavitù in Egitto, verso la Palestina, sotto la guida di Mosè; da qui passò Abramo prima di arrivare in Terra Santa; qui Dio scelse di manifestarsi per la prima volta agli uomini. Ecco perché un numero sempre crescente di viaggiatori decide di compiere un pellegrinaggio in Giordania, proseguendo poi per Terra Santa e Israele. Visita il sito israele-turismo.it per scoprire Israele. Meta privilegiata per i pellegrini che vogliono entrare in contatto con le radici della cristianità, la Giordania permette a chi la attraversa di osservare i luoghi in cui i profeti biblici viaggiarono, incontrarono la gente comune, compirono i loro miracoli.  Solcata dalle testimonianze lasciate dai popoli che si sono avvicendati nel corso dei secoli, questa terra si apre come uno scrigno colmo di storia, archeologia, fede e natura, riuscendo a soddisfare i gusti di ogni viaggiatore. Dalla modernità della capitale Amman al fascino senza tempo di Petra, dalla spiritualità della valle del Giordano alla magia delle acque del Mar Morto, dagli svaghi…