Applicare al meglio le extension

settembre 2, 2016

Le extension con clip sono molto facili da applicare ai propri capelli infatti basta solo sapere alcuni trucchi al fine poi di rendere piu’ lunghi e folti i propri capelli. Partiamo col pressupposto di dire che le ciocche riescono ad amalgamarsi alla perfezione quindi se applicate correttamente riusciremo ad avere un look straordinario.

Quando si decide di acquistare questo tipo di prodotti sarò opportuno scegliere bene al fine di non trovarsi poi pentiti. Delle extension di qualità permettono di essere trattate come normali capelli infatti, sempre con le dovute accortezze, potremo anche utilizzare un ferro per arricciarle oppure la piastra se magari si ha voglia di un effetto liscio.

Dovendo esporre i capelli e le ciocche aggiuntive ad una fonte di calore consistente è bene proteggere entrambi con un prodotto apposito (chiedere consiglio al proprio parrucchiere di fiducia prima di procedere all’acquisto).

Applicare al meglio le extension

Inizialmente si potrebbero avere delle difficoltà, ma col passare del tempo tutto diventerà molto piu’ facile. Iniziamo a sezionare le varie aree della testa poi una volta fatto verchiamo di cotonare leggermente con un pettine i nostri capelli a partire dalla radice; con questo metodo le extension avranno una maggiore durata.

Prendiamo la clip e applichiamola in concomitanza della riga facendo in modo di farla aderire perfettamente. Dipende poi da che tipo di ciocche abbiamo perché esistono sia uniche che singole (per chi vuole un effetto piu’ contenuto!).

Si deve partire dalla base inferiore della nuca e pian piano arrivare piu’ in cima. Una volta finito sicuramente la differenza rispetto a prima si noterà e si avrà una maggior sicurezza di sé stessi! Puo’ sembrare strano ma avere una bella chioma aiuta a relazionarsi con gli altri e ad aprirsi di piu’.

Quindi nel caso in cui il parrucchiere abbia sbagliato il taglio non bisognerà rinchiudersi a casa, ma bensì porre subito ai rimedi decidendo di optare per le extension.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *