Tutte le peculiarità di un tartufo, dove trovarlo?
Blog / Giugno 10, 2020

Il Tartufo è considerato uno dei prodotti più pregiati, sia per quanto riguarda la qualità ma anche per quanto riguarda il prezzo. Soprattutto quando torna la stagione autunnale è uno dei prodotti presenti in tutte le tavole degli italiani. Ma quali sono le peculiarità che lo rendono cosi caratteristico? Dove è possibile acquistare i migliori? Scopriamolo insieme. La prima caratteristica fondamentale che si nota alla vista di un tartufo è la sua forma tonda e tuberiforme la cui parte esterna può essere sia liscia che rugosa e presenta un colore che può essere sia chiaro che scuro. La parte interna del tartufo è denominata gleba ed ha un carattere corposo e voluminoso con un colore che va dal rosa al marrone, dipendente dalla varietà del tartufo. Rispetto alle tipologie di funghi, il tartufo presenta un odore forte e penetrante che si riconosce solo nel momento in cui questo si trova nella fase di maturazione. Dunque, sia il colore, la forma e l’odore sono caratteristiche che provengono dalla tipologia del terreno e se questo si presenta soffice il tartufo avrà una consistenza liscia mentre se il terreno si presenta più duro, il tartufo avrà una forma diversa e sarà più compatto. Infatti, per ottenere la…

Biglietti di auguri: quelli personalizzati si preparano online
Blog / Novembre 20, 2018

Il Natale è alle porte e in molti hanno già acquistato tonnellate di biglietti d’auguri di ogni formato, dimensione e colorazione. In effetti il mercato ne offre svariate versioni, tanto a volte da rendere il biglietto di auguri meno interessante di quanto dovrebbe essere. L’importante infatti è l’intenzione di chi lo invia, il sentimento di amicizia e di cordialità che contiene il biglietto stesso. Un buon modo per rendere interessanti e “importanti” i biglietti di auguri è quello di crearli da soli; per altro oggi grazie ad alcuni servizi presenti in internet è possibile dare vita a biglietti dal risultato professionale ma altamente personalizzati. Come creare un biglietto di auguri Il primo passo da svolgere quando si intende preparare dei biglietti di auguri personalizzati consiste nel valutare la motivazione che ci spinge a crearli. Stiamo parlando sia della specifica festività, sia delle persone che riceveranno i biglietti stessi. C’è chi prepara biglietti di Natale diversi per la famiglia e gli amici, rispetto a quelli per colleghi e semplici conoscenti. Si possono sfruttare i siti che permettono di creare biglietti personalizzati non solo per Natale o altre festività importanti, ma anche per un compleanno, per dare vita a segnaposto stilosi per…

L’efficienza e l’affidabilità di RB Impianti
Blog / Luglio 2, 2018

L’efficienza di un’azienda impegnata nel settore secondario si misura dalla capacità della stessa di saper soddisfare le molteplici richieste di una clientela sempre più variegata per via dell’alto grado di personalizzazione delle moderne soluzioni industriali. Far fronte al progresso, però, non è affatto semplice, ed è per questo motivo che è possibile distinguere un’azienda valida da una mediocre. Ma come riconoscere un’impresa capace e affidabile? La varietà di interventi possibili Prendiamo in considerazione un’azienda impegnata nel settore degli impianti, indipendentemente che questi siano di tipo idrico, a gas, di riscaldamento o di raffreddamento. La qualità di un’impresa si denota innanzitutto dalle reali capacità nell’installare e nell’effettuare interventi di manutenzione ad hoc in qualsiasi frangente. È il caso di RB Impianti, che opera dal punto di vista degli impianti a gas, degli impianti di riscaldamento, degli impianti antincendio, dei climatizzatori e della lattoneria più in generale. Questo è il primo fattore che influenza la scelta di un potenziale cliente che ha bisogno di un intervento nella propria abitazione, in un ufficio o in un qualsiasi edificio che necessita la manodopera di un esperto: la varietà degli interventi messi a disposizione dall’azienda stessa. Le tipologie di interventi Sempre tenendo conto di RB…

La personalizzazione del packaging
Blog / Gennaio 8, 2018

Natale è da poco passato, tempo di regali a pioggia, per i vostri affari momento di opportunità commerciali da cogliere al volo e possibilmente in modo duraturo. I tempi ristretti di invio e ricezione da parte del destinatario impongono scelte ben determinate in merito alla scatola che racchiude il nostro omaggio natalizio. Ovviamente i nastri, le scatole, gli imballaggi di ogni grandezza e fattezza devono essere curati nei minimi particolari perchè anch’essi, forse soprattutto loro, parlano di noi, del nostro marchio, identificando in modo indelebile il nostro brand. Allora, questa occasione di pubblicità ad personam dobbiamo giocarcela nel migliore dei modi possibili. Una soluzione all inclusive consiste nell’affidare anima e corpo del nostro business alla Orsini Group https://www.orsiniimballaggi.com/ , leader indiscussa del settore da più di 40 anni. Il bouquet dell’offerta è incredibilmente vario e completo: Nastri adesivi che sigillano e completano l’imballo; Scatole in cartone di dimensioni variabili; Pluriball, il nostro materiale pratico e conveniente a protezione dei vostri prodotti, specialmente i più fragili; Materiali ed imballaggi protettivi quali buste imbottite, Carta Camoscina,Fogli Foam, Rotoli di Cartone Ondulato, Cuscini Riempitivi, Polistirolo e Sacco Materasso. Ricordiamo che tutto ciò è personalizzabile con il vostro brand, fissando il vostro marchio nell’immaginario…

Dubbi e perplessità 
Blog / Maggio 14, 2016

Sono in crisi, quest’anno mi ero ripromesso di portarmi avanti coi regali di Natale, mentre invece sono, come al solito, in ritardissimo sulla tabella di marcia, evidentemente immaginaria, che avevo programmato nella mia testa. Mi ero deciso: avrei regalato un bel dissuasore a mia madre perché qualche mese fa è stata aggredita da un balordo che le ha rubato la borsetta, cosa che le è costata uno spavento immenso e la perdita di tutti i suoi documenti. Per fortuna lo hanno preso quasi subito, almeno non è più a piede libero, il problema è che adesso ha paura a uscire di casa. Quando deve andare a fare la spesa ha sempre bisogno di qualcuno che vada con lei perché non si sente al sicuro, quindi avevo pensato di regalarle un oggetto che le permettesse di sentirsi meno esposta ai rischi. Il problema è che non riesco a capire quali siano i dispositivi legali e quali non lo sono, ho guardato su Ebay e ne ho trovati un po’ che mi ispiravano. Googlando il nome del prodotto mi sono, ovviamente, trovato davanti una serie di pareri discordanti di utenti che come me chiedevano se si potessero acquistare e detenere o se…

Cosa è l’assenzio
Blog , Cibo e bevande / Maggio 9, 2016

L’Assenzio è una bevanda alcolica creata da un medico francese dr. Pierre Ordinarie nel 1792 in un paesino svizzero chiamato Couvet, situato nella regione alpina Svizzera confinante con la Francia. Trattasi di un distillato ad alta gradazione di 68 gradi basato con l’Artemisia Maggiore, una pianta che nasce spontanea nelle alpi e che rimane l’ingrediente principale della ricetta il quale poi viene successivamente lavorato mediante infusione con altre erbe aromatiche come anice, issopo, dittamo, acoro e melissa. ecc. Il colore verde è ottenuto dalla clorofilla naturale delle foglie dell’artemisia pontica e rimane un bevanda aromatica complessa che emette un effetto nebuloso con l’aggiunta di tre o quattro parti di acqua necessarie per la sua corretta somministrazione. L’Assenzio servito in questa maniera diventa un perfetta alternativa agli aperitivi classici. L’assenzio è comunemente soprannominato anche la Fata Verde per l’effetto magico che svolge sul bevitore. In effetti l’Artemisia Maggiore quando viene distillata emette un alcaloide chiamato Tujone, che interagisce sul sistema centrale nervoso provocando in certi casi anche visioni. Questo principio attivo oggi viene monitorato e prefissato con dei parametri dalla comunità europea. L’Assenzio deve la sua leggendaria popolarità per l’alto consumo che si è fatto durante il periodo bohemienne francese quando…

I sogni del mio migliore amico
Blog / Marzo 26, 2016

Ok, io capisco tutte le necessità, capisco che siamo tutti diversi. Ma non capisco i sogni del mio migliore amico. Ci stavo parlando su whatsapp qualche giorno fa, gli chiedevo cosa avrebbe fatto per le vacanze. Sapete come mi ha risposto? Sto cercando dei prestiti tra privati con cambiali per andare in Thailandia. Sono rimasto sconvolto. Non posso credere che esista qualcuno così vicino a me che prende, veramente, un prestito per andarsene in vacanza: non per ristrutturare una casa o una stanza, non per acquistare del materiale per lavorare e per avviare una propria attività, per andare in vacanza. Premetto che io amo viaggiare e che se potessi permettermelo sarei ogni giorno in un Paese diverso, ma così mi pare esagerato. Piuttosto che arrivare a una soluzione così burocratica, chiederei ai miei genitori, cercherei di fare qualche lavoretto extra per arrivare attorno alla somma necessaria. Ma poi, quello che più mi dà da pensare, è il fatto che non è che vuole accontentarsi, vuole andare in un resort, con SPA e mille servizi da super VIP. Il relax, per come la vedo io, non richiede per forza cifre a quattro o cinque zeri, io mi rilasso benissimo alla piscina…

Casa dolce casa
Blog / Gennaio 11, 2016

Ho cambiato casa dopo un periodo vissuto in una topaia per la quale pagavo uno sproposito d’affitto. Ok che era vicina ai servizi di trasporto pubblico e alle mete principali della città, ma sembrava di vivere in un incubo. Era piena di perdite nelle tubature dell’acqua, era piccola e piena di muffa. Sembrava una casa dell’orrore, non sto scherzando: la mia ragazza ce l’ho fatta entrare due volte in tutto questo tempo, e stiamo insieme da 2 anni. Inizialmente pensava fossi io che le volevo nascondere qualcosa, poi quando ha visto dove vivevo ha capito cosa volevo nasconderle. La casetta dove mi sono trasferito è in un quartiere un po’ più periferico, ma comunque collegato molto bene al centro città. C’è una linea della metro proprio sotto casa mia, mi permette di uscire di casa al mattino con molta calma e tranquillità e il bar gluten free che ho sotto casa è un altro punto a vantaggio di questa zona. La casa è dotata di una magnifica stufa a pellet che è la mia salvezza: ci sono -5 gradi quando fa caldo, quindi avere a disposizione un marchingegno in grado di emettere così tanto calore per me è il top….

Countdown alle vacanze
Blog / Dicembre 16, 2015

Manca una settimana alle mie vacanze, che aspetto come la manna dal cielo. Non sopporto più il mio capo a lavoro, una persona arrogante e terribile, che non c’è mai in ufficio ma che quando arriva inizia subito a fare la voce grossa dicendo a me e ai miei colleghi che siamo degli incompetenti. E’ mobbing bello e buono! Ho deciso di provare a trascorrere una settimana immersa nella pace di Bolsena e del suo lago, in compagnia della mia famiglia, se non cambia il mio stato psicologico o mi licenzio, o lo denuncio. Comunque, questo post voleva essere una specie di resoconto di quello che devo fare in questa settimana prima di partire. Intanto sto dando un’occhiata alle attività da fare assieme alla mia famiglia, abbiamo prenotato un agriturismo Bolsena isolato, molto silenzioso e a giudicare dalle foto e dalle recensioni di TripAdvisor anche molto accogliente, pulito e piacevole. La cosa che non voglio farmi assolutamente mancare durante la permanenza sulle rive del lago è il pesce: non vedo l’ora di sedermi al tavolo di un ristorante affacciato sul lago e abbuffarmi, come se non ci fosse un domani, di coregoni e trote. La sbroscia è al posto numero…