Avvocato Online: tre domande che ti aiutano a scegliere a chi affidare la consulenza legale
Economia / Agosto 3, 2018

Trovare un Avvocato Online oggi è facile e veloce: diversi siti offrono questa possibilità e alcuni studi legale sono dotati di un portale web personale. Anzi il problema rispetto a qualche anno fa potrebbe essere quello opposto, ovvero l’imbarazzo della scelta che può diventare controproducente. Come superarlo ed essere sicuri di trovare l’avvocato online per la propria causa? Soprattutto se è la prima volta che hai bisogno di un avvocato potresti essere confuso e non sapere da dove iniziare. Ecco cosa chiedersi: tre domande preparatorie alla ricerca dell’avvocato online. Come Trovare l’Avvocato Online in città: vantaggi di uno studio legale vicino casa La ricerca avvocati online geolocalizzata per provincia permette di trovare lo studio legale vicino casa. Durante la consulenza legale, soprattutto per processi lunghi, questo può essere un vantaggio non indifferente a livello pratico. Specializzazione Avvocato: Civile, Penale, Amministrativo e Tributario Altro requisito primario di selezione degli avvocati è la specializzazione. Il diritto si divide in quattro macro aree: Civile, Penale, Amministrativo e Tributario. All’interno di queste si possono prevedere anche ulteriori specializzazioni, così ad esempio lo studio legale divorzista esperto in diritto di famiglia. L’avvocato specializzato in una specifica materia avrà maggiore esperienza in casi simili e, inoltre…

Carte prepagate: 5 motivi per sceglierla
Economia / Luglio 19, 2018

Le carte prepagate possono essere definite come un portafoglio virtuale, sicure e molto utilizzate negli ultimi tempi anche da minorenni che non possono ancora avere il loro conto in banca personale. Ma quali sono i motivi per sceglierla? Carte prepagate: cosa sono La carta prepagata è un portafoglio virtuale che funziona come una carta di credito, un vero strumento di potere utilizzato da turisti – studenti – per chi non possiede un conto bancario o chi vuole viaggiare in totale sicurezza. Ideale anche per gli acquisti che si possono effettuare online, in modalità estremamente sicura e senza timori di alcun tipo. Funzionano esattamente come una scheda telefonica, dove al suo interno si potrà caricare una somma di denaro scelta dall’utilizzatore senza che questo abbia un conto in banca: naturalmente c’è un tetto massimo relativo al caricamento, ma deve essere visto come fattore positivo soprattutto per tenere sotto controllo il budget preposto. I dati personali della propria carta ricaricabile non andrebbero divulgati a terzi, anche se la pena massima è la perdita della sola somma che c’è al suo interno e nulla più. E tipologie sono essenzialmente due: Ricaricabile – Nominativa: in questo caso specifico l’utente caricherà la propria carta tramite…

Cosa deve sapere chi è intenzionato oggi ad aprire un’attività di compro oro?
Economia / Agosto 22, 2017

Aprire un’attività di compro oro può essere una buona idea. Oppure risultare un’idea disastrosa, a seconda dell’andamento del mercato odierno. I prezzi dell’oro, del resto, si abbassano e si alzano improvvisamente. Comprando oro oggi si potrebbe rivenderlo a un prezzo maggiorato un domani. E qualora le cose dovessero andare male, l’interessato potrebbe anche perderci, dovendo rivendere l’oro a un prezzo più basso. L’instabile situazione geopolitica creatasi nei principali Paesi estrattori dell’oro rende difficile una qualsiasi previsione. Pertanto ogni interessato ad aprire un negozio compro oro oggi deve rendersi conto del fatto che: Il prezzo dell’oro è in calo e potrebbe salire superando il suo valore odierno solo circa all’inizio del 2019. Questo rende l’attività alquanto rischiosa in termini di denaro; Quando si compra l’oro per rivenderlo a un prezzo più alto o per modellarlo, si spera di guadagnarci su. Per farlo, tuttavia, bisogna possedere una vasta clientela ed essere famosi. Il che è difficile considerando che secondo i dati statistici le persone tendono ad affidarsi di meno ai compro oro per acquistare o per vendere questo materiale pregiato; Vi sono numerose procedure burocratiche legate a quest’attività. Procedure che comunque sarebbe una buona norma tenere in considerazione. Se, però, avete comunque…

Quotazioni oro: cosa si prevede per il 2017?
Economia / Gennaio 18, 2017

In un contesto di grande incertezza, politica ed economica, l’oro diventa un bene rifugio sempre più utilizzato da chi vuole tenere a riparo i propri risparmi. Ecco perché c’è grande curiosità su come andrà l’andamento della quotazione oro per i prossimi mesi. C’è da dire che le previsioni fatte per il 2017 prevedono un andamento lento delle quotazioni, con l’oro che potrebbe toccare il valore di 1.338 dollari l’oncia. Si tratta di un valore relativamente basso, se si pensa che nel 2016 questo valore ha toccato quota 1.438 dollari l’oncia. L’andamento della quotazione oro è relazionata anche all’aumento dei rendimenti obbligazionari ed al rialzo dei tassi che vorrà attuare la Banca Centrale americana. Questi due fenomeni potrebbero portare molti investitori lontani dall’oro, ecco perché la quotazione è prevista in discesa. Quotazioni oro: chi ci scommette e chi no Per questo motivo i guadagni derivanti dall’investimento nell’oro potrebbero essere molto più bassi rispetto al passato. Questo potrebbe causare una mini fuga da parte degli investitori, nei confronti di questo bene rifugio. C’è anche da dire però che molti investitori, soprattutto quelli più timidi, potrebbero decidere di rimanere fedeli all’oro. Questo perché c’è un contesto geopolitico difficile da interpretare e mentre le…